Convegno Mobile Internet, Content & App del Politecnico di Milano

aprile 20, 2011

Martedì 10 Maggio 2011 dalle ore 9.30 presso l’Aula Carlo de Carli del Politecnico di Milano si terrà il Convegno di presentazione dei risultati della ricerca Mobile Internet, Content & Apps: il laboratorio della Digital Economy!

L’evento nel quale verranno presentate le analisi effettuate dalla School of Management del Politecnico di Milano in collaborazione con l’ICT Institute e il MEF – Mobile Entertainment Forum cercherà di dare una risposta a una serie di domande molto pressanti nell’ambito del mondo digitale:

  • il mercato Mobile Content torna a crescere? E per il Mobile Internet la crescita è esponenziale?
  • Mobile Content: quale ruolo nel più ampio mondo del Mobile Payment?
  • Applicazioni e Mobile Site: quali i modelli di ricavo vincenti?
  • Applicazioni vs Mobile site: chi vincerà la battaglia?
  • Chi sono gli utenti di Mobile Internet e cosa vogliono?
  • Mobile Internet: la banda è sufficientemente “larga”?
  • Telco Mobili: quali le sfide del prossimo futuro?

L’Evento sarà suddiviso in due momenti: durante la mattinata, alla presentazione dei risultati della Ricerca seguiranno alcune autorevoli tavole rotonde a cui parteciperanno i principali player della filiera che discuteranno delle trasformazioni in atto nel mercato Mobile Internet, Content e Apps; il primo pomeriggio sarà, invece, dedicato al confronto con i vertici delle Telco Mobili italiane sulle sfide che il settore delle Telecomunicazioni sta affrontando. A tutti i partecipanti verrà offerto un Buffet Lunch – importante occasione di networking e confronto informale.

Maggiori informazioni sul sito Osservatori.net


La sfida delle Apps

marzo 30, 2011

Dopo il Gsm World Congress di Barcellona sembra orami certo che  il 2011 sarà l’anno del sorpasso degli smartphone sui cellulari di vecchia generazione. A incidere su questo sorpasso sarà la diffusione di cellulari considerati di fascia bassa (al di sotto delle 100 euro) che saranno dotati delle principali funzionalità legate ai servizi evoluti, dalla connettività a internet alla possibilità di scaricare applicazioni. Un’ulteriore fattore di traino è indubbiamente l’azione di marketing messa in atto da Apple, che con iphone e ipad ha definitivamente sdoganato lo smarphone presso il pubblico di massa.

Nonostante il quadro mostri un certo vantaggio competitivo a favore  di produttori di device come Apple e proprietari delle piattaforme come Google, in realtà  all’orizzonte si configura un ruolo di rinnovata importanza per i gestori di telefonia mobile. Le telco, dopo aver perso la scommessa del walled garden sulla connettività internet, si stanno infatti muovendo verso il ruolo opposto, ovvero quello di garante dell’interoperabilità. In questa direzione si sta muovendo Telecom Italia, che a Barcellona ha presentato l’Application Manager, una piattaforma ‘trasversale’ che permetterà di accedere e utilizzare in maniera semplice ed intuitiva le applicazioni su telefonini, tablet, netbook e pc. La sfida si preannuncia interessante.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: